Vintage “eterno”: Porta Portese e …

Il mio breve, ma intenso, viaggio nel mondo del vintage romano continua alla scoperta e riscoperta di due vere e proprie istituzioni della capitale:  il mercato di Porta Portese e i Magazzini allo Statuto.

IMG_8685IMG_8795

Chi conosce un po’ la città,  ne avrà sicuramente sentito parlare. Entrambi luoghi dal grande fascino, Porta Portese rappresenta l’emblema del mercato rionale che assurge a grande luogo di interesse anche antropologico; i magazzini, invece, posseggono tutto lo charme di un luogo rimasto inalterato nel tempo, come nella più malinconica pellicola cinematografica del passato.

Market Breakmaas

Prima tappa della mia domenica romana è, naturalmente, Porta Portese perché, come si sa, al mercato si va alla buon’ora. Non è la mia prima volta in questo posto: ricordo di una gita a Roma, con i miei genitori, in cui io, all’epoca quindicenne, costrinsi mio padre ad una vera e propria levataccia per poter visitare questo bellissimo mercato. Conservo quindi bellissimi ricordi di questo luogo, che nella seconda visita non vengono affatto traditi.

IMG_8641IMG_8649

Porta Portese ha una lunga storia. Nato negli anni ’40 come mercato della borsa nera, dove i romani compravano e barattavano un po’ di tutto, negli anni si è, pian piano, trasformato in un mercato multietnico e sempre coloratissimo, assumendo un ruolo fondamentale non più soltanto per i romani ma anche per tutti i turisti, italiani e non.

IMG_8666IMG_8676

IMG_8686

Qui si trova veramente di tutto. Vestiti, borse, scarpe e bijoux per la gioia di tutte le donne, ma anche piccoli e grandi oggetti di antiquariato e modernariato, auto d’epoca, giocattoli vintage, cornici, bicchieri e tutto quello che riuscite ad immaginare e non. Io porto a casa un bel bottino: due borse di pelle, un cappotto a quadri Basile e il bellissimo cappello verde che vedete nelle foto 🙂

IMG_8684IMG_8665

IMG_8662IMG_8681

IMG_3977IMG_8663

Come al solito parlando di mercati mi sono dilungata… Vi parlerò dei M.a.s. nel prossimo post.

Presto promesso 😉

Annunci

10 pensieri riguardo “Vintage “eterno”: Porta Portese e …

  1. Buoni direi! Contrattando poi si riescono a fare ottimi affari! Sono riuscita a portarmi a casa un cappotto firmato e quasi nuovo per 7 euro!
    Soddisfazioni che solo una “mercato addicted” può capire 😉 baci

  2. Bellissima gita che prima di trasferirmi a Salerno era di casa. Quante volte ci sono stata, infinite, ed ogni volta una scoperta.Il mio preferito è il reparto vintage ,quello dove si trovano cose perdute nel tempo e per non parlare di chi gestisce i banchi personaggi da film.Credo che tutti dovrebbero provare l’emozione di fare una passeggiata nel mercato più grande di Roma.

      1. Questa primavera io e il mio compagno avevamo in mente di fare qualcosa, dice che gli piacerebbe portarmi a Roma! Speriamo di riuscire a mettere insieme un po’ di soldi da spendere, ultimamente ce n’è sempre una!

  3. Voglio venire anche io !! Penso che svaligerei tutto!

    Un salutone

    ..E mille grazie per aver messo mi piace al mio articolo!

    E.p.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...