Archivi categoria: vintage style

Happy Halloween folks!!!

FBI special agent Dale Cooper, Audrey Horne, Amy Winehouse, Salvador Dalì, Frida Kahlo, Melanie Daniel together with Baniglia Vintage wish you a terrifying Halloween! 😉

halloween1

Annunci

Beatles inspired party firmato Baniglia Vintage!

I’m finally back! Dopo un lungo periodo di assenza, eccomi di nuovo tra voi per raccontare le avventure di Baniglia Vintage! Mi siete mancati e soprattutto mi sono mancate le mie colleghe blogger, alle quali mando un grosso abbraccio dopo averle un po’ trascurate!

Torno per raccontarvi di un evento organizzato in occasione della Laurea di Ylenia, che mi ha tenuto piacevolmente impegnata, e che desidero condividere con voi.  Non sono nuova nell’organizzazione di feste a tema, vi ho già mostrato, nei post precedenti, la festa fifties inspired per celebrare la mia laurea e le varie feste di Halloween, in cui ho vestito i panni dei personaggi più disparati.  Questa volta però la protagonista è la cara Dottoressa Ylenia che, appassionata dei mitici FabFour, ha deciso di festeggiare la sua Laurea con una festa a tema Beatles organizzata da me con grande entusiasmo e partecipazione.

IMG_7513IMG_7491

In realtà, la mia passione per i quattro ragazzi di Liverpool risale all’adolescenza, e col passare degli anni si è sempre più rafforzata, quindi potete immaginare il mio entusiasmo nel partecipare alla cosa. C’è da aggiungere che gli spunti e le idee per una festa del genere sono davvero tanti, e svilupparli per me è stato impegnativo quanto divertente.

IMG_7485IMG_7511

Ho cercato di ricreare con il mio allestimento l’atmosfera che si respirava ai tempi della Beatlesmania, dando la possibilità a tutti gli ospiti di immedesimarsi ed immergersi, almeno per qualche ora, nello scenario inglese degli anni ’60. Tra dolci sottomarini a richiamare la famosa canzone, a mele caramellate in onore della mitica casa discografica Apple records, passando per cupcake e biscotti a tema, siamo entrati con ironia nell’universo Beatles.

IMG_7494IMG_7497IMG_7486IMG_7487

Passeggiando sulle strisce pedonali più famose del mondo, ovvero quelle di Abbey Road, tra dischi libri e foto, indossando occhiali tondi, bombette,giacche alla Sgt.Pepper, baffi e caschetti rigorosamente fatti a mano e creati per l’occasione, e suonando le note delle canzoni più famose, tutti hanno potuto immortalare i momenti salienti del party e sentirsi un po’ come Ringo, Paul, John e George.

IMG_7481IMG_7455

IMG_7468IMG_7472

IMG_7466IMG_7453

IMG_7492IMG_7474uuuIMG_7475

La soddisfazione più grande per me è stata vedere Ylenia e i suoi ospiti entrare nello spirito della festa e divertirsi come non mai! A pensarci bene il lavoro di party planner è davvero una gran ficata! 😉

ylenww

ylemiylk

ylenia2

un grosso grazie e un abbraccio ad Ylenia, la cui passione per la musica è grande almeno quanto la mia! ❤

ylenia

Come la mia nonna

Mi sono sempre un po’ riconosciuta nei lineamenti della mia nonna materna, e la cosa mi rende molto felice. La forma del viso, gli occhi, l’espressione sono testimonianza di geni in comune, di discendenza, legame, appartenenza.  Ho deciso quindi di ricordare la mia amatissima nonna imitando una sua bellissima foto in posa di una settantina di anni fa

IMG_4074  criok

In fondo, io stessa mi sono sempre sentita un po’ una donna d’altri tempi!                              Nel precedente post, vi avevo detto di odiare i colletti quand’ero bambina. Adesso li adoro e questo che indosso oggi, ispirata da nonna Maria, l’ho fatto con le mie mani.

IMG_4121uuuu

La mia nonna, infatti, aveva l’abitudine di creare nuovi usi per cose apparentemente inutili o semplicemente destinate ad altro.  Credo di aver preso molto da lei, ed è per questo motivo che quando ho visto questo centrotavola ricamato e ormai sdrucito in alcuni punti, il mio istinto mi ha detto di conservarlo.

IMG_4090      IMG_4093

IMG_4102IMG_4098

IMG_4111cririt

 

DSC_0573scarpe

Ne è nato, in poche semplici mosse, un colorato colletto che sembra fatto a posta per ravvivare un abito scuro, dalla linea retrò, trovato al mercato.  Scarpe, orologio e borsa vintage completano il look e il gioco è fatto.  Un bacio Nonna ❤

A damn good coffee! Twin Peaks inspired Halloween costume

Risale al 6 ottobre scorso la notizia del ritorno sul piccolo schermo, dopo 25 anni, di una delle serie televisive cult degli anni ’90 ovvero “I Segreti di Twin Peaks” ideata da Mark Frost e dal mitico David Lynch.  Ed è stato proprio quest’ultimo a confermare la notizia su twitter, tra la gioia dei tantissimi fan della serie ormai vintage. On last 6th of October we read the news that after 25 years, Twin Peaks one of the top cult series of nineties , was coming back on tv from its original creators, Mark Frost and David Lynch.  The confirmation arrived, few minutes later, from a tweet of Lynch himselfs.

280px-Twin_Peaksenhanced-buzz-25749-1376948362-29

I 9 nuovi episodi saranno prodotti nel 2015 e trasmessi per il 2016. Io nel frattempo, in vista di Halloween, ho deciso di rendere omaggio alla serie cult vestendo per una notte, insieme a mio marito, i panni della sua coppia più famosa ovvero Audrey Horne e Dale Cooper.  The nine-episode series will go into production in 2015 for the premiere in 2016. Waiting for Halloween, i decided, according to my husband, to pay tribute to the cult series becoming for a night Audrey Horne and Dale Cooper.

foto 5 (5)foto 4 (15)

foto 3 (34)foto 4 (16)

foto 1 (34)foto 2 (40)

foto 2 (41)foto 3 (35)

Chi di voi ha letto i miei precedenti post, sa che, ogni anno, mi piace organizzare una piccola festa e cimentarmi in travestimenti ispirati a personaggi del passato.  Quest’anno interpretare la coppia del telefilm è stato particolarmente facile, occorrono infatti capi piuttosto semplici che io e mio marito avevamo già nell’armadio. Qualche piccolo tocco ai capelli e al trucco e il gioco è fatto.  As i wrote in one of my previous post, every year i like to organize an Halloween party and choose vintage inspired costumes. This year recreate the famous couple outfit has been easier than ever, me and my husband already had, in our wardrobe, everything we needed for. Some makeup and hairstyle trick and we made the deal.

y (1)9agent-cooper-costume-idea

foto (16)
scarpe bicolore handmade: brogue shoes+cartoncino bianco

I nostri ospiti hanno partecipato con costumi altrettanto simpatici e creativi, dalla coppia sale e pepe, al mistico ognissanti, passando per SuperMoreno, Harry Potter ed Ermione, fino ad arrivare a diavoletti, streghe e zucche come in ogni festa di Halloween che si rispetti.  Our guests wore creative and fun costumes too. We had the salt&pepper couple, the “allsaintsman”, Moreno superhero, Harry Potter and Hermione and devils, witches and pumpkins according to Halloween tradition.

foto 1 (39) foto 2 (38)

foto 2 (42)foto 5 (7)

foto (17)1377197_558254210987961_5559790899230141517_n

Con persone così il divertimento è assicurato! The fun was guaranteed!

Boo! Vintage inspired Halloween costumes

Si è vero, quella di Halloween non è proprio una festa della nostra tradizione! Infatti, anche se il mio papà nei lontani anni dell’immediato dopoguerra ricorda di quando, nel giorno dei morti, le bancarelle vendevano biscotti e dolciumi a forma di ossa umane, l’usanza di festeggiare la notte del 31 ottobre si è sviluppata, in Italia, solo in anni più recenti.  Scorrendo brevemente la storia di questa bizzarra festività, possiamo rintracciare le sue origini nella cultura celtica, pur essendosi poi sviluppata maggiormente nella cultura anglosassone prima, e statunitense poi.   In ogni caso io adoro Halloween e adoro impegnarmi alla ricerca di travestimenti divertenti e naturalmente di ispirazione vintage, da Frida Kahlo a Salvador Dalì, passando per Amy Winehouse e Melanie Daniels, la protagonista di “Gli Uccelli” di Hitchcock.

foto (11)foto (7)foto (4)image_1351781240858203

foto (9)foto (2)foto (14)DSC_0098

IMG_3155IMG_3159

IMG_3176image_1351781269561143

foto (12)DSC_0051

DSC_0056foto (20)

Da quattro anni, infatti, io e mio marito abbiamo fatto un po’ nostra questa tradizione e ogni anno, nella notte tra il 31 ottobre e il 1 novembre, organizziamo una festa in maschera in occasione della quale addobbiamo casa con decorazioni inquietanti ma rigorosamente fatte a mano, ed insieme ai nostri ospiti, ci sbizzarriamo nel ricercare  look creativi e originali.

foto 1 (26)foto 2 (28)

Mancano pochissimi giorni al prossimo Halloween e nella cassetta delle lettere ho trovato questa bellissima cartolina, anch’essa vintage inspired, speditami dalla mia migliore amica Michela a ricordarmelo!!! Fervono i preparativi..

Grazie Michela e Alduccio! Love u ❤

Addio all’inventore del “Jackie style”

Ci lascia ad 82 anni lo stilista dominicano Oscar de la Renta, divenuto famoso negli anni ’60 per essere stato tra i primi a vestire quella che sarebbe poi diventata una delle più apprezzate ed eleganti icone di stile di tutti i tempi: la First lady Jacqueline Kennedy.

Stars wearing pearlsimages (1)

jackie-kennedyScreenshot_118-298x300

La carriera dello stilista è poi andata avanti per oltre 50 anni. Mezzo secolo in cui ha vestito grandi personalità, anche nel giorno delle loro nozze, e ha fatto sognare noi tutte con la sua eleganza classica dal tocco contemporaneo.

110718280-8f6b8d84-2aed-4010-b749-2b74a043730f110716086-ce20f471-89e2-46cc-8567-3c7e4670c1f2

Lascia un segno indelebile nella storia della moda e nell’immaginario collettivo di generazioni… La sua midi skirt a fiori me la sogno ancora la notte… Addio Oscar

ODLR-1img-thing

 

 

Sulle tracce di Grace Kelly

Certo è difficile poter anche solo immaginare di eguagliare, in bellezza charme e personalità, una delle icone più significative del nostro tempo ovvero la amatissima e bellissima Grace Kelly.

downloaddownload (1)

Attrice statunitense dal grande successo internazionale per aver interpretato film come Altà Società, Mezzogiorno di Fuoco, Mogambo, e la trilogia di Hitchcock La Finestra sul Cortile, Il Delitto Perfetto, e Caccia al Ladro, Grace lascia i fasti di Hollywood per entrare nel mondo delle teste coronate sposando il Principe di Monaco Ranieri e diventando così, a sua volta, principessa.  Era il 1956 e soltanto pochi anni prima, ovvero nel 1952, era stata protagonista di uno dei miei film preferiti La Finestra sul Cortile, su cui ho incentrato la mia tesi di laurea in Scienze della Comunicazione, discussa ormai un anno fa.  Ed è stato proprio in occasione dei festeggiamenti per la mia laurea che ho deciso di ispirarmi al look elegante ed eterno che l’attrice indossa in questo memorabile film.

DSC_0346563026_10201423532968532_309808366_n

DSC_0208DSC_0240

 

DSC_0316DSC_0315

Complice un noto brand italiano, che proprio in quel periodo proponeva un rivisitazione in chiave moderna di uno dei vestiti più rappresentativi e iconici del cinema di tutti i tempi, ho ricreato il look di Grace ne “La Finestra sul Cortile”, curando anche l’allestimento del party, tutto rigorosamente in stile anni ’50.

972322_10201423541608748_1916340777_n577196_10201423548088910_1468455229_n

DSC_0205DSC_0246

DSC_0280DSC_0405

 

DSC_025967635_10153068766050468_1463645706_n

La festa è stata un vero successo! Tutti si sono divertiti nello sperimentare la loro vena vintage e nel vivere poche ma splendide ore nei ruggenti anni ’50! Il mio outfit mi ha fatto sognare… almeno per una sera mi sono sentita come la fantastica Grace!!!

P.S. Grazie a questo bellissimo abito ho vinto anche un piccolo contest organizzato dal brand Rinascimento dal titolo “Il Look del Mese” di seguito vi mostro la foto con la quale ho partecipato!!! bye bye

foto (59)

 

per il mio outfit: abito Rinascimento; scarpe Zara; collana e bracciale vintage.

grazie ad amici e famigliari per le loro bellissime immagini

baciii