Archivi tag: famiglia

Come la mia nonna

Mi sono sempre un po’ riconosciuta nei lineamenti della mia nonna materna, e la cosa mi rende molto felice. La forma del viso, gli occhi, l’espressione sono testimonianza di geni in comune, di discendenza, legame, appartenenza.  Ho deciso quindi di ricordare la mia amatissima nonna imitando una sua bellissima foto in posa di una settantina di anni fa

IMG_4074  criok

In fondo, io stessa mi sono sempre sentita un po’ una donna d’altri tempi!                              Nel precedente post, vi avevo detto di odiare i colletti quand’ero bambina. Adesso li adoro e questo che indosso oggi, ispirata da nonna Maria, l’ho fatto con le mie mani.

IMG_4121uuuu

La mia nonna, infatti, aveva l’abitudine di creare nuovi usi per cose apparentemente inutili o semplicemente destinate ad altro.  Credo di aver preso molto da lei, ed è per questo motivo che quando ho visto questo centrotavola ricamato e ormai sdrucito in alcuni punti, il mio istinto mi ha detto di conservarlo.

IMG_4090      IMG_4093

IMG_4102IMG_4098

IMG_4111cririt

 

DSC_0573scarpe

Ne è nato, in poche semplici mosse, un colorato colletto che sembra fatto a posta per ravvivare un abito scuro, dalla linea retrò, trovato al mercato.  Scarpe, orologio e borsa vintage completano il look e il gioco è fatto.  Un bacio Nonna ❤

Annunci

Il colletto della nonna

Da bambina odiavo i colletti! Mia madre si ostinava a farmi indossare capi dal dubbio nome e dalla dubbia forma, ovvero i temutissimi “camicioni”,  che lei ornava con enormi e spesso ricamati colletti, rigorosamente fatti a mano. When a was a child i hated collars! My mom used to buy for me ridiculous and shapeless dresses adorned with huge embroidered  collars.

foto (2)    foto (1)

Crescendo però, e dimenticando i “dolorosi” ricordi legati all’uso forzato del camicione, ho imparato ad apprezzare il colletto, questo particolare oggetto a metà tra l’accessorio e il capo di vestiario. Qualche giorno fa, sfogliando le vecchie foto di famiglia, mi sono imbattuta in una bellissima fotografia della mia nonna materna, e finalmente ho capito l’origine dell’ossessione che mia madre aveva per i colletti. Growing up, i learned to appreciate this kind of accessory/garnment. Few days ago i found this old picture of my grandmother wearing a collar and i finally understood my mother obsession.

IMG_4074IMG_407499

Adoro questa foto! Ritrae la mia nonna nei primissimi anni quaranta, in posa dal fotografo con il suo abito più bello e il suo colletto più prezioso, ricamato con le sue stesse mani.  E’ proprio da lei che ho ereditato la mia passione per il mercato e per i bottoni e, forse, anche la mia testardaggine.  I love this picture! My granma, in the early forties, is wearing her best dress and her dearest collar made by herself. I got from her my passion for markets and my love for buttons and maybe my obstinacy too.

Tutto questo mi ha ispirato una nuova creazione! Certo io non so ricamare ma qualcosa riuscirò ad inventarmi! I’ve got an ispiration for a new creation! Well i know, i’m not able to embroider but i’m a good thinker!

STAY TUNED!